Info
Progetto N. 66/I.P.
Attivita'
Specie animali
Specie vegetali
News e curiosita'
Siti di interesse
Navigare in internet
Home page




 
Sarago Pizzuto
 
Phylum: Cordati
Subphylum: Vertebrati
Classe: Osteitti
Famiglia: Sparidi
Specie: Puntazzo puntazzo

Il Sarago pizzuto presente lungo le coste del Mediterraneo e dell'Atlantico orientale.
La specie caratterizzata da una sagoma ellittica e compressa sui fianchi, il capo evidenzia un profilo obliquo ed un muso particolarmente appuntito.
La bocca piccola ma con labbra carnose, le mascelle sono munite di numerosi denti piccoli ed aguzzi che gli consentono di catturare molluschi e crostacei di cui si alimenta.
La pinna dorsale unica e provvista di numerosi raggi, alcuni dotati nella parte terminale di spine, altri privi.
Le pinne pettorali sono lunghe e particolarmente appuntite.
La colorazione predominante il grigio, che nella zona dorsale scuro mentre diviene argenteo sui fianchi con diverse bande verticali scure intervallate da altre pi chiare. Ben evidenti sono una macchia nera sul peduncolo caudale ed una alla base delle pinne pettorali.
Questa una specie ermafrodita, ma senza una regolare successione di fasi sessuali.
Gli individui sessualmente maturi durante i mesi autunnali ricercano fondali sabbiosi e ricchi di vegetazione per riprodursi.
Il Sarago pizzuto ha abitudini gregarie negli stadi giovanili mentre diviene solitario da adulto, ed abita in acque costiere dai fondali rocciosi misti a sabbia.
Alcuni giovani esemplari di sarago pizzuto s'introducono nel bacino d'Acquatina e sono allevati con pratiche di acquacoltura estensiva.

Specie classificate